L’agenzia “mobile” di 2 Affiliati Frimm della provincia di Palermo

Tra aprile e maggio, le agenzie saranno per 7 giorni al Centro Commerciale Forum

Portare la propria agenzia in trasferta, renderla mobile e farla andare direttamente dai clienti. Per 7 giorni, tra aprile e maggio, la G.M.A. Immobiliare (Frimm 3992) dell’Affiliato Frimm Giorgio Greco e la L.C. Immobiliare (Frimm 1500) dell’Affiliato Frimm Salvatore Li Castri saranno presenti al Centro Commerciale Forum di Palermo, una delle più belle strutture di questo tipo in Italia, con uno stand completamente vestito dei colori Frimm.

Il 3 e l’11 aprile e poi tutte le domeniche di maggio (2-9-16-23-30) i due colleghi biancoblu della Provincia di Palermo – Greco ha l’agenzia a Misilmeri mentre Li Castri è situato a Villabate – saranno a disposizione di tutti i clienti del Centro Commerciale, insieme con il loro staff, per farsi pubblicità, prendere incarichi e distribuire 20.000 copie del Frimm Magazine.

In questo modo i due agenti immobiliari porteranno la loro professionalità alla gente e tra la gente, attivando contatti e aprendo possibili canali di business.

L’azienda si unisce al Manager per lo sviluppo e la gstione di Frimm in Sicilia, Davide Avarello, per inviare i più sentiti complimenti per l’iniziativa ai due Affiliati.

Frimm Holding partecipa al Convegno di Confimprese “Asset immobiliari e retail: trend di mercato e strategie di sviluppo”

Milano, 15 aprile 2010 – Circolo della Stampa (sala Bracco)  ore 10.30 – 12.30

Come si è chiuso il mercato degli immobili commerciali nel 2009 e quali sono le proiezioni per l’anno in corso. Parte da queste premesse il convegno ‘Asset immobiliari e retail: trend di mercato e strategie di sviluppo’, che Confimprese organizza a Milano il prossimo 15 aprile e al quale prenderà parte Frimm Holding, membro dell’associazione da circa 4 anni.

Il presidente del Gruppo, Roberto Barbato, è stato infatti invitato alla tavola rotonda che approfondirà il tema “Acquisto o locazione – Strategie per il retail”, insieme con altri protagonisti del “commercio moderno” in Italia.

Gli asset immobiliari rappresentano una delle più importanti voci di bilancio delle imprese retail, oltre a essere uno dei principali input produttivi per la distribuzione commerciale. Uno degli aspetti critici dei piani di sviluppo delle catene commerciali  è proprio quello legato alle infrastrutture immobiliari.

Il convegno si propone dunque di evidenziare, attraverso un dibattito tra network immobiliari e retailer, l’evoluzione del settore degli immobili commerciali in Italia, presentando le strategie dei principali player del settore. E Frimm Holding, grazie all’esperienza fatta coi network Frimm e Frimmoney e con quella fatta nel real estate connesso allo sviluppo delle reti retail, darà il suo contributo.