Eurotrading S.p.A., azienda di Frimm Holding, approva il bilancio chiuso a dicembre 2010:utili per € 1.134.155, valore della produzione pari a € 14.819.783 e dividendi ai soci per € 600.000

L’Assemblea dei Soci di Eurotrading S.p.A., riunitasi a Roma in data 28 giugno 2011, ha esaminato e approvato all’unanimità il bilancio al 31 dicembre 2010.

L’azienda, che gestisce il settore Trading e Cantieri di Frimm Holding S.p.A. e che lo scorso anno ha introdotto un nuovo modello di vendita per la commercializzazione di cantieri e immobili basato sulle potenzialità del Multiple Listing Service, ha registrato un valore totale della produzione pari a € 14.819.783 generando un utile di € 1.134.155 e un dividendo pari a € 0,12 ad azione per un totale di € 600.000 con l’opzione di poterne distribuire altri € 200.000 a dicembre 2011. È la quarta volta nella storia della società che viene distribuito un dividendo.

In particolare, si tratta di un risultato economico positivo che sottolinea come l’intuizione dell’azienda guidata dal presidente del C.d.A. Salvatore Chiappetta e del presidente di Frimm Holding Roberto Barbato di sostituire il tradizionale Ufficio Vendite da cantiere con l’innovativo Ufficio Coordinamento Agenzie per gli immobili acquisiti dal settore Trading sia stata corretta. “Questa novità e soprattutto l’alto grado di professionalità e specializzazione raggiunto dalla nostra struttura in 3 anni di lavoro, sono le due principali spiegazioni del nostro successo”, spiega Chiappetta. “Ora siamo alla ricerca di altri immobili da acquisire in blocco per garantire ai soci una continuità di risultati”.

 “Nel tempo,il nostro gruppo ha dato al settore Trading e Cantieri un’attenzione sempre crescente”, dichiara Barbato. “E dati gli ottimi e continui risultati continueremo proprio sulla strada intrapresa. Il Trading e i Cantieri saranno sempre più al centro delle nostre strategie e, proprio come con l’Ufficio Coordinamento Agenzie, faremo di tutto per coinvolgere il nostro network nelle operazioni immobiliari e portare, dunque, vantaggi ai nostri operatori”.

Scarica il comunicato stampa in pdf.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...