A gennaio tassi su mutui per case in crescita al 4,55%

MutuiRallenta la concessione dei prestiti ai privati in Italia. Secondo i dati diffusi da Bankitalia a gennaio il tasso di crescita sui dodici mesi dei prestiti al settore privato, corretto per tener conto delle cartolarizzazioni cancellate dai bilanci bancari, è diminuito all’1,6% dal 2,3 di dicembre 2011. Il rallentamento è spiegato principalmente dalla diminuzione del tasso di crescita dei prestiti alle società non finanziarie (1,3% dal 2,6 di dicembre), mentre il tasso di crescita dei prestiti alle famiglie flette in misura inferiore (3,1% dal 3,4). In aumento i tassi di interesse sui mutui per le case che sono arrivati al 4,55% rispetto al 4,27% di dicembre 2011.

Netta frenata, nel primo mese del 2012, anche per i prestiti delle banche alle imprese. Il tasso di crescita…

Tratto da Repubblica.it

Clicca qui per leggere l’articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...