Mutui, in banca polizze più trasparenti

Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni PrivateTra mutui e assicurazioni è una relazione complicata. Per rafforzare la trasparenza dei contratti assicurativi collegati all’erogazione di un prestito ipotecario sono state prodotte nel giro di pochi mesi tre novità normative. Il fine? Scongiurare gli eccessi di istituti che hanno incassato provvigioni superiori all’80% dei premi assicurativi pagati dai mutuatari.

È così arrivato l’articolo 28 del Decreto Legge 24 gennaio 2012: “Gli intermediari, se condizionano l’erogazione del mutuo alla stipula di un’assicurazione sulla vita sono tenuti a sottoporre al cliente almeno due preventivi di due differenti gruppi assicurativi”. Poi c’è l’articolo 36bis del Decreto Salva Italia secondo cui…

Tratto da Il Sole24 Ore

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...