In coppia la casa costa 8 anni di stipendio

Mercato ImmobiliareCrollo, discesa sostenuta o lento calo? Quale sarà il futuro del mattone in un contesto che oggi sconta i timori dell’uscita della Grecia dal l’euro e una crisi economica che sembra solo peggiorare?
Lo scenario resta di crisi e gli uffici/studi che si occupano del settore iniziano ad estendere il periodo di contrazione fino a tutto il 2014. Chi vuole acquistare casa, prima o seconda che sia, cerca oggi di capire se il “fedele” mattone potrà mantenere il valore del capitale nel tempo. Con un’analisi che scenari immobiliari ha elaborato per Casa24 Plus abbiamo scelto di esaminare come negli anni si è evoluto il rapporto tra lo stipendio percepito e il costo delle abitazioni.
Se il reddito netto di una coppia di lavoratori dipendenti nel 2011 era di 38.700 euro, occorrono 8 anni di stipendi cumulati per acquistare l’abitazione rispetto alle 6,9 annualità necessarie nel 1970.

Tratto da Il Sole24 Ore.com

Clicca qui per leggere l’articolo per intero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...