Su MLS REplat dal 17 settembre entra in azione il nuovo software “Proposte” con video tutorial contestuali

MLS REplat“Proposte” sostituirà definitivamente il vecchio “Proposta in Corso” e sarà l’unico modo per ritirare offerte per gli immobili di MLS REplat

Come già comunicato a ridosso del periodo di ferie, dal 17 settembre il software “Proposte” diventerà l’unico strumento utilizzabile per ritirare offerte fatte sugli immobili della piattaforma MLS REplat: il vecchio “Proposta in Corso”, dunque, verrà completamente sostituito col nuovo sistema creato ad hoc per una collaborazione più trasparente e corretta tanto nei confronti dei clienti quanto nei confronti degli aderenti.

Un’altra grande novità relativa a “proposte”, preparata da RE Assistance e dall’ufficio comunicazione di Frimm, è la prima serie di video tutorial contestuali, posti all’interno del software stesso: tutte le procedure di “proposte” sono illustrate e spiegate in brevissimi video che mostrano esattamente il funzionamento del sistema.

L’obiettivo dei video tutorial, data l’ampiezza del network Frimm, è quella di fornire agli aderenti una consulenza puntuale e precisa in qualsiasi momento della giornata. La fase delle proposte è la fase più delicata di una trattativa: l’azienda crede nello strumento perché lo ritiene essenziale e perché dà a tutti gli interpreti della compravendita una panoramica inequivocabile e indubitabile dello stato della trattativa, favorendo la trasparenza e agevolando la fidelizzazione del cliente.