Il 12 maggio 2013 scade il termine per presentare al REA la “Segnalazione di inizio attività” di tutti gli Agenti in Mediazione

agenti immobiliariDal 12 maggio 2012, con la soppressione del Ruolo provinciale degli Agenti in Mediazione, ai sensi del D.M. 26.10.2011 – decreto attuativo della “Direttiva Servizi”, si è venuta a creare la liberalizzazione della Professione di Mediatore Immobiliare, pur continuando ad esistere l’obbligo del corso di formazione e dell’esame per l’accesso alla professione, oltre al possesso dei requisiti soggettivi e di onorabilità.

La tenuta del Ruolo quindi è passata al Registro Imprese (REA), e quindi le persone fisiche e le società interessate dovranno presentare all’Ufficio del Registro delle Imprese della Camera di Commercio nel cui distretto è stabilita la sede operativa, utilizzando la procedura telematica della Comunicazione Unica, una Segnalazione di inizio Attività completa delle dichiarazioni sostitutive di certificazione e dell’atto di notorietà riguardanti, per esempio, il possesso dei requisiti morali e professionali richiesti dall’art. 2 della legge 39/1989 per l’esercizio dell’attività. Con le stesse modalità dovranno essere comunicate le eventuali successive modifiche inerenti l’attività e i soggetti in possesso dei requisiti professionali e morali.

Il termine categorico per la presentazione della procedura telematica è fissato al 12 maggio 2013. Passato il termine del 12 maggio 2013, l’interessato decade dalla possibilità di iscrizione nell’apposita sezione del REA.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...