Il segreto per incrementare il fatturato? La collaborazione tramite MLS

Roberto BarbatoQuesta mattina, dopo aver ascoltato un’interessante conversazione tra due colleghi agenti immobiliari, ho sentito il bisogno di buttare giù due righe per condividere alcuni pensieri e informazioni con gli Aderenti a MLS REplat e col mercato. Tra l’altro colgo volentieri l’occasione per augurare a tutti un ottimo rientro dalle meritate ferie e una spettacolare ultima parte di 2014.

Dunque, stamattina riflettevo sul fatto che la percezione che il pubblico ha del mercato immobiliare italiano in questo momento è in qualche modo distante da quella che è in realtà. In particolare ritengo che l’impressione che i clienti hanno del nostro comparto sia più negativa della situazione reale. E lo dico con cognizione di causa, nonostante gli strascichi della crisi siano ancora lontani dall’essere esauriti: secondo l’Agenzia delle Entrate, ad esempio, i dati del primo trimestre 2014 sull’andamento complessivo del mercato immobiliare hanno finalmente registrato un segno positivo, crescendo dell’1,6% rispetto al primo trimestre dell’anno precedente. E il settore residenziale ha segnato addirittura un +4,1% sulle vendite e una diminuzione dei prezzi.

Ma non finisce qui. Le agenzie che utilizzano l’MLS hanno fatturato bene anche nel mese di agosto! Una notizia che davvero mi ha fatto felice e che rappresenta una bella eccezione nel panorama italiano. Lo dico sempre e non mi stanco di ribadirlo: il segreto per incrementare il fatturato è la collaborazione tramite Multiple Listing Service, tutelata e senza sorprese.

A questo proposito mi fa piacere sottolineare l’importanza della gestione dei rapporti con i colleghi, vera e propria base per una proficua attività collaborativa: l’agente immobiliare è il nostro primo e miglior cliente! Solo con i colleghi potremo fare business in maniera proficua e continuativa nel corso dello stesso anno o addirittura della stesso mese. Se gestiamo bene le relazioni con i colleghi – e vedo tantissimi operatori che si stanno muovendo in questo senso quando mi ritrovo a eventi di settore e corsi di formazione – avremo un flusso di clienti e di immobili costante e di livello.

Certo, la cultura della collaborazione via MLS ha ancora dei fondamentali passi da compiere per essere completa. Uno di essi è certamente l’eliminazione della richiesta di storno: oggi chi non lo chiede, fattura di più. Non potrei dirlo in maniera più semplice di questa. Senza storno gli altri colleghi sono più invogliati a collaborare con noi e questo ci consentirà di ampliare il nostro giro di affari.

Basta negatività, quindi. Abbiamo gli strumenti e la forza per riprendere a fatturare come si deve. Insieme possiamo raggiungere risultati eccezionali!

Buon lavoro e buona ripresa.

Roberto Barbato

PS: un buon modo per conoscere colleghi e tenersi in contatto con loro è il nostro gruppo #MaiLavorareSoli su Facebook.

4 pensieri su “Il segreto per incrementare il fatturato? La collaborazione tramite MLS

  1. …carissimo presidente, parole sante, soprattutto quanto espresso nella seconda parte della sua lettera! Collaborare a tutto spiano e soprattutto presentarsi dal collega “bussando con i piedi” sperando che capisca e ricambi con la stessa moneta – frase appresa da un blogger collega !!

  2. Pingback: Il segreto per incrementare il fatturato? La collaborazione tramite MLS | Immobiliare
    • Caro Michele, grazie per averci scritto. Questo articolo è in realtà una lettera aperta del presidente di Frimm, Roberto Barbato, indirizzata agli agenti immobiliari del Gruppo e in generale a chi opera nel settore: intenzione del presidente Barbato, e non potrebbe essere altrimenti, è quella di sdoganare ancor di più l’utilizzo del sistema MLS (core business dell’azienda che presiede) e dunque la collaborazione proficua tra agenti immobiliari. Per approfondire il discorso sul Multiple Listing Service le suggeriamo di visitare il sito replat.com e di gustarsi in particolare la storia dello strumento attraverso le epoche, che trova a questo indirizzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...