BPF2016, Roberto Barbato si racconta: “Il segreto del successo di Frimm? Condividere un sogno”

Si è teforum-2016nuto oggi, 13 settembre 2016, il Bussiness People Forum 2016: evento organizzato da Training Broker One, società attiva nella progettazione formativa. L’incontro ha visto la partecipazione di relatori del calibro di Billy Costacurta e dello stesso presidente di Frimm S.p.A e MLS REplat, Roberto Barbato.

“Vincere è per molti ma diventare campioni è una responsabilità per pochi!” è questo il tema della manifestazione alla quale hanno partecipato capi di azienda, venditori e collaboratori, raccontando ciascuno la propria idea per essere fuoriclasse nel proprio settore.

In questo contesto s’inseriscono le dichiarazioni di Roberto Barbato, da sempre al vertice di Frimm S.p.A. e pioniere della collaborazione tra agenti immobiliari attraverso i sistemi MLS in Italia. Il capo dell’azienda provider di MLS REplat è stato intervistato da Sergio Borra, tra i principali formatori italiani.

Riportiamo un estratto dell’intervista durante la quale Roberto Barbato racconta segreti, qualità e rinunce di un imprenditore di successo.

Quali sono i pilastri sui quali hai fondato la tua impresa?
“Il successo è un fatto di concentrazione: occorre diventare degli specialist della propria professione. Occorre identificarsi con il proprio obiettivo e continuare a progettare il futuro. È importante inoltre realizzare una tecnica propria, vincere deve diventare automatico”.

Quali sono le rinunce?
“Mancare ad appuntamenti importanti della propria vita privata, anche se tutto quello che si sta facendo per arrivare professionalmente lo si sta perseguendo anche per dare un futuro ai propri figli e ai propri cari”.

Qual’è il percorso per creare nuovi leader? Il segreto di un team coeso?
“È importante riuscire a lavorare con dei valori, avere un’etica. Se si lavora senza calpestare etica e valori si vince due volte”.

Quali sono le difficoltà che un imprenditore di successo deve affrontare?
“È difficile evitare momenti difficili, ma questi devono diventare uno standard da affrontare senza ansia, grazie all’allenamento quotidiano sul campo. L’imprenditore è un marnaio che sa bene di incontrare onde più o meno grandi nel mare”.

E infine quali sono i requisiti ideali dei propri collaboratori?
“Condividere sogni da realizzare insieme. Cerco persone che hanno qualcosa da realizzare”.

L’intervista completa è disponibile in formato video sulla pagina Facebook Frimm Network Immobiliare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...