Il nuovo MLS REplat è in arrivo: vendere casa in collaborazione non è mai stato così facile

Ormai ci siamo. Lunedì 8 maggio 2017 uscirà “il nuovo MLS REplat”, la più recente versione della prima piattaforma di collaborazione per agenti immobiliari in Italia. Tantissime le novità, a partire dall’utilizzo sua qualsiasi tipo di dispositivo: MLS REplat funzionerà su PC, Mac, smartphone e tablet. Ciò significa che, ad esempio, inserire un immobile o una richiesta, vedere o lavorare un matching (incontro tra domanda e offerta), aggiungere o modificare un appuntamento nell’agenda saranno tutte azioni effettuabili da qualsiasi device.

Sì, avete capito bene. Si potrà cominciare l’inserimento di un immobile in qualsiasi momento – perché no, anche subito dopo l’acquisizione dell’incarico – scattare le prime foto, caricarle nel sistema, salvare il tutto nel cloud e continuare a lavorarci in un secondo momento.

COSA SUCCEDE AL “VECCHIO” MLS REPLAT”?
Prima di approfondire è bene chiarire che fino al 30 luglio la nuova piattaforma MLS coesisterà con la vecchia (che sparirà nella data appena indicata): quello che si farà su una, si traslerà automaticamente sull’altra a parte, ovviamente, gli eventuali nuovi campi e funzioni. Inoltre, gli Aderenti non dovranno fare alcun lavoro per portare il loro account nel nuovo MLS: sarà tutto automatico e basterà accedere al nuovo sistema per ritrovare tutto quello che c’era nel “vecchio”.

COSA SUCCEDE L’8 MAGGIO 2017?
L’8 maggio 2017 gli Aderenti effettueranno il login come sempre all’interno dell’MLS. Nella MyPage troveranno l’invito a provare il nuovo MLS REplat: con un click verranno portati alla nuova pagina di login in dovranno inserire nuovamente le loro credenziali per accedere.

LE PRINCIPALI NOVITA’ IN ARRIVO
Come dicevamo, le novità sono innumerevoli e vanno a migliorare l’intera esperienza e l’utilizzo stesso della piattaforma MLS, sia per l’agente immobiliare sia per il cliente che riceverà schede immobili più belle, più d’impatto e più moderne e navigherà siti internet d’agenzia connessi all’MLS nuovissimi ed ergonomici.

Oltre all’inserimento e alla gestione degli immobili, cambia anche quella delle richieste per le quali – per dirne una – sono stati inseriti i range di prezzo e metri quadri, richiesti a gran voce dall’intero network.

Migliorato anche il matching che diventa un vero e proprio portafoglio con filtri e strumenti: gli incroci non interessanti possono essere eliminati (il sistema li ripresenterà solo se quell’immobile sarà ribassato), quelli lavorati vengono segnalati in maniera diversa da quelli che devono ancora esserlo, quelli inviati per email, automatica e manuale, vengono segnati con apposite icone.

Aggiornato anche il calendario che ora ha la funzione drag-and-drop per spostare facilmente gli appuntamenti e una visualizzazione completamente rinnovata.

Insomma, le novità sono innumerevoli. E sono tutte state inserite nel documento intitolato “Il nuovo MLS REplat – Lista novità” che è possibile scaricare cliccando qui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...