Il mercato immobiliare milanese mostra una buona tenuta nonostante la pandemia da coronavirus. Prezzi in calo a Roma.

L’effetto della pandemia da Covid-19 è diverso tra le regioni del Belpaese ma in media, nel 2020, i prezzi delle abitazioni sono aumentati dell’1,9%. Se è vero che il mercato immobiliare è generalmente più lento è anche vero che, in molti casi, sta tenendo come ben evidenziano i prezzi in crescita (+7,4%) a Milano. Secondo i dati provvisori diffusi dall’Istat, infatti, le case del capoluogo lombardo non perdono valore nonostante gli effetti prodotti dalla situazione d’emergenza. A Roma, invece, i prezzi delle abitazioni sono in calo dello 0,5%: si tratta certamente di un valore contenuto che però non mostra ancora segnali di ripresa.

L’effetto della pandemia non arresta il prezzo degli immobili di Milano
È Milano la città italiana che registra l’aumento più alto dei prezzi degli immobili. La tendenza al rialzo innescatasi cinque anni fa non si è interrotta nonostante la pandemia abbia creato gravi danni sul fronte economico. Questo è avvenuto soprattutto grazie agli immobili di nuova costruzione. «A Milano i prezzi delle abitazioni aumentano, su base annua, del 7,4%, confermando una crescita sostenuta» dice l’Istat, sottolineando il fatto che l’andamento immobiliare della città meneghina sia molto diverso rispetto a quello delle altre città italiane che, in questo momento storico, hanno subito una abbassamento tendenziale dei prezzi (il trend negativo si denota principalmente in Calabria). Nel corso del mese di marzo 2021, la richiesta per gli immobili residenziali in vendita è stata di €4.787 al metro quadro, con un aumento a fronte dei € 3.987 al metro quadro di maggio 2019, anno in cui è stato richiesto il prezzo più basso.

È in crisi, d’altra parte, la domanda degli affitti che provoca un rallentamento sull’investimento immobiliare. Come riporta il Corriere della Sera, infatti, un  quinto delle transazioni a Milano prima del Coronavirus era trainato  dalla ricerca di abitazioni da utilizzare per ricavarne un reddito da locazione, quasi sempre con affitti brevi o transitori a turisti, lavoratori in trasferta e studenti. Il lavoro da remoto e la didattica a distanza, come misure necessarie per contrastare l’epidemia, ha portato a una diminuzione strutturale della domanda di locazione breve e non è detto che questo fenomeno non continui.

Mercato immobiliare romano in calo: prezzi in diminuzione dello 0,5%
Il mercato immobiliare della Capitale risente invece delle conseguenze della particolare congiuntura che stiamo vivendo da poco più di un anno. Come detto, il calo dei prezzi registrato si attesta sullo 0,5%. Niente di preoccupante se non fosse che confrontando i dati più recenti rispetto a quelli del 2010 vediamo che il calo su Roma è addirittura del -27,5% per le abitazioni esistenti.

Per quanto riguarda gli affitti vale lo stesso discorso di cui sopra: anche nella città del Colosseo c’è stato un calo del 4,4%, in particolare per quanto riguarda le soluzioni abitative trilocali.

È importante osservare come l’effetto della pandemia abbia congelato la domanda per gli investimenti legati all’attrattività turistica che dal 2017 era un trend in forte crescita. Il mercato romano, che vedeva la concentrazione di questo tipo di domanda nelle zone del centro e che aveva spinto i proprietari a rendere più “appetibili” le loro proprietà immobiliari migliorandole, ora presenta una riduzione dell’offerta di 7.469 unità. Il fatturato delle strutture ricettive extralberghiere di Roma è passato da 531 milioni del 2019 a 192 milioni nel 2020, con un calo di oltre 338 milioni, pari a una perdita del 71,3% rispetto allo stesso periodo precedente. Questo ha portato i proprietari di B&B, affittacamere, case vacanze e locazioni turistiche a rivedere il loro portafogli immobiliare vendendo le proprietà o riadattandole alla situazione attuale (vedi articolo sul nostro blog).

In un contesto così variegato è importante affidarsi agli esperti del settore: gli agenti immobiliari FRIMM, REplat e tutti quelli che lavorano su MLS Agent RE vi aiuteranno a trovare una soluzione più adatta alle vostre esigenze e a conoscere delle valide opportunità di acquisto.

Clicca qui per cercare l’immobile che fa al caso tuo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...