Vendere casa con Frimm. Acquistare un immobile di nuova costruzione ha dei vantaggi: l’affiliato Marco De Carlo spiega quali sono

Acquistare una casa che ancora non esiste. Impossibile? Tutt’altro. Al giorno d’oggi è non soltanto conveniente in termini di prezzo ma anche di qualità dell’immobile. Di cosa stiamo parlando? Semplicemente di appartamenti di nuova costruzione o, meglio, in costruzione. Un argomento che Marco De Carlo, titolare dell’agenzia immobiliare affiliata Frimm della zona Appio Latino e più precisamente al numero 1 di piazza Tarquinia, conosce in maniera approfondita. Per questo, in seguito alla vendita effettuata sul cantiere di Otricoli 21, in collaborazione con la Casa Madre, lo abbiamo intervistato per saperne di più.

Otricoli 21 è il nuovo complesso residenziale che Frimm Real Estate Investing sta costruendo a Roma. Grazie all’ottimo lavoro di marketing e di pubblicità, il franchisee Frimm Marco De Carlo ha fatto conoscere al suo portafoglio clienti gli immobili del progetto: «Principalmente le vendite sono state realizzate pubblicizzando gli immobili e proponendoli sul territorio. Il tutto coordinando bene queste attività con il volantinaggio e la condivisione del progetto sui social network», ha dichiarato De Carlo.

«Credo molto in Otricoli 21, perché l’ho visto nascere dal primo giorno in cui abbiamo iniziato a pubblicizzarlo»
Credere in quello che si fa è il primo requisito per riuscire a trasmettere credibilità e serietà al cliente. «Ci vuole una preparazione tecnica che va oltre la classica vendita di intermediazione immobiliare», spiega De Carlo. «Bisogna aver vissuto un’esperienza simile oppure è necessario documentarsi in modo più attento e approfondito del solito. Inoltre, occorre trasmettere al cliente l’atteggiamento giusto e la consapevolezza dell’immobile che si sta proponendo proprio perché, in quel momento, quell’immobile non esiste. Si tratta di un’operazione delicata che deve essere fatta nella maniera giusta».

Chi svolge l’attività dell’agente immobiliare, infatti, ha una grande responsabilità. Soprattutto quando l’oggetto della vendita è un immobile in costruzione: la trasparenza e la correttezza sono d’obbligo. Far capire al cliente che l’acquisto di una nuova casa – e per nuova si intende il contrario di “usata” – ha dei vantaggi, richiede maggiore impegno e dedizione. Tuttavia De Carlo, che nel ruolo ha esperienza ventennale, fa notare che rispetto al passato, oggi è più semplice sottolineare questo aspetto: «Ci sono molti vantaggi che riguardano il risparmio e i consumi energetici. Inoltre, si dà l’immobile “chiavi in mano” ovvero fatto e finito secondo le specifiche di chi lo acquista. Sì, perché, con i giusti tempi è possibile farsi costruire la casa che davvero si desidera».

Essere ancora soddisfatti dopo vent’anni di collaborazione
E la collaborazione con Frimm? «Siamo molto soddisfatti», afferma senza esitazione il titolare dell’agenzia del quartiere Appio Latino. «Siamo Affiliati Frimm dal 2000 e ho visto crescere l’azienda da quando è nata. Un’azienda che ha investito molto nel mercato del mattone e che oggi ha una certa risonanza». Bellissime parole a cui si aggiunge un ricordo affettuoso. «Uno dei primi consigli di amministrazione di Frimm è stato fatto proprio attorno al tavolo in cui mi trovo adesso».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...