Aumentare il fatturato delle agenzie immobiliari investendo sulle persone. “Il recruiting in FRIMM”: la guida per acquisire risorse di valore

Il processo di recruiting è uno dei pilastri su cui si regge il Metodo FRIMM. Per questo motivo è stato creato un ebook dedicato all’argomento, tratto dal relativo capitolo presente nel Manuale Operativo: un chiaro sostegno agli agenti immobiliari Affiliati che anno dopo anno desiderano aumentare il proprio fatturato.

Reclutare vuol dire fatturare: il mantra per l’agente immobiliare che vuole espandere il business
Con il termine recruiting si fa riferimento al processo aziendale di ricerca e selezione del personale. Si tratta indubbiamente di un’attività impegnativa ma che porta, in ambito FRIMM, a targettizzare profili professionali in linea con la figura ricercata e a evitare l’inutile spreco di tempo e denaro legato al reclutamento di persone non motivate o poco interessate alla posizione lavorativa.  

Secondo il know-how del Gruppo Frimm, reclutare vuol dire fatturare. Due attività strettamente connesse in quanto le risorse umane sono l’asset  principale di un’agenzia immobiliare.

Recruiting: perché farlo nelle agenzie immobiliari?
Da sempre attenta alle risorse che lo compongono, il Gruppo Frimm investe molto sulla specializzazione delle sue figure professionali e, prima ancora, sull’attento reclutamento che avviene tramite un insieme di procedure collaudate. Questo ha permesso all’azienda di crescere nel tempo e ottenere risultati misurabili fino a prendere la decisione di traslare questo modus operandi alle proprie agenzie immobiliari Affiliate.

Il recruiting prequalificato evita il rallentamento del processo di sviluppo dell’agenzia. Ma non solo! Facendo recruiting in maniera virtuosa, il titolare d’agenzia potrà trasferire il proprio know-how a risorse che proseguiranno nell’attività e faranno crescere l’organizzazione.

Per fare questo è necessario applicare delle strategie di marketing. Nello specifico parliamo di marketing di relazione. Vale a dire presentare la propria agenzia immobiliare in modo chiaro e definito, descrivere la propria attività per “corteggiare” la persona da reclutare e suscitare in lui/lei un forte interesse.

Nel processo di reclutamento non è solo il titolare di un’organizzazione che sceglie la risorsa da inserire nel proprio organico ma è anche la risorsa che sceglie l’imprenditore. Scegliersi reciprocamente è infatti fondamentale. L’azienda deve mettere in campo delle strategie, concetto antitetico a quello che è il caso fortuito: ovvero l’assunzione di risorse per conoscenza diretta (amicizia, parentela…).

Scarica l’ebook gratuito sul recruiting del Metodo FRIMM per saperne di più

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: