In MLS arrivano le notifiche! E il lavoro degli agenti immobiliari diventa più fluido, veloce ed efficace

Notifiche per gli agenti immobiliari FRIMM, REplat, MLS Agent RE

Ci sono nuovi immobili da vendere nella tua zona. Sei stato invitato a visitare un appartamento con un tuo cliente. Un collega ha registrato una proposta su un tuo incarico. Queste sono solo alcune delle notifiche in tempo reale che tutti gli agenti immobiliari del circuito FRIMM, REplat e MLS Agent RE cominceranno a ricevere a partire da martedì 14 settembre.

Notifiche push, email e direttamente in MLS… anche quando non si è connessi al sistema
Come accade sui principali social e sulle app di uso quotidiano, anche sul sistema MLS del Gruppo FRIMM arrivano quindi le notifiche. E, proprio come succede nei sopracitati social e app, queste ultime potranno essere inviate in “push” – quindi la classica notifica che arriva in tempo reale sullo smartphone o sul PC all’accadere di un dato evento, anche quando non si è connessi all’MLS! – via email e, chiaramente, all’interno dello stesso sistema MLS che ospiterà l’ormai tradizionale “campanella” con il pallino rosso per il conteggio totale delle notifiche.

L’obiettivo di questo aggiornamento è di facilitare il lavoro degli agenti immobiliari che entreranno in possesso di informazioni importanti per il loro lavoro senza alcuno sforzo, tanto da PC quanto da smartphone: se lavori in MLS e devi sapere qualcosa su una compravendita che stai seguendo, riceverai una notifica (push, email o all’interno del tuo account MLS).

Poche notifiche, pertinenti a ciò che si sta facendo in un dato periodo
Tanta attenzione è stata messa, in fase di sviluppo, sulla quantità di avvisi che sarebbero stati inviati agli operatori: i tecnici dell’MLS hanno fatto in modo di raggruppare più informazioni in una sola notifica ogni volta che è stato possibile. E non solo, perché anche la tipologia di notifica è stata oggetto di studio: alcune arrivano soltanto in push, altre soltanto via email, altre ancora direttamente sulla “campanella”.

Come si attivano le notifiche in MLS?
A partire dal 14 settembre 2021, gli agenti immobiliari che fanno il login in MLS riceveranno la richiesta di attivazione delle notifiche “push”. Questa è l’unica tipologia di notifiche che va attivata: email e “campanella” sono attive di default. Il consiglio è quello di consentire l’invio delle notifiche sia sul PC/Mac che si utilizza solitamente sia sul proprio smartphone. In questo modo non se ne perderà neanche una.

Sei un agente immobiliare e vuoi provare gratuitamente il sistema MLS Agent RE? Clicca qui e registrati gratis.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: