Immobili all’estero, il mercato italiano vale oltre 4 miliardi di euro

mercato immobiliare in crisi Gli italiani sognano ancora di comprare casa all’estero: secondo i dati di immobiliare.it nel corso del primo semestre 2012 le ricerche di immobili situati in altri stati sono cresciute del 9% rispetto allo stesso periodo del 2010. Complessivamente, il mercato degli italiani che investono nel mattone straniero vale circa 4,2 miliardi di euro, per un numero di compravendite che ha superato quota 25 mila in un anno; l’importo medio delle transazioni è pari a circa 175.000 euro. Numeri significativi, questi, soprattutto in rapporto al periodo di crisi che ha seriamente frenato il mercato immobiliare in Italia…

Tratto da borsaitaliana.it

Clicca qui per leggere l’articolo

Per le case di lusso non c’è crisi

Immobiliare in crescita per case di lussoRoma – Mercato degli immobili di lusso in controtendenza in Italia rispetto alla crisi generalizzata del settore immobiliare e grazie, in particolare, allo shopping che arriva dall’estero. È quanto emerge da uno studio dello studio condotto da immobiliare.it secondo il quale dal 2009, la quota di potenziali acquirenti provenienti dall’estero è cresciuta del 23% ed oggi l’11% di chi cerca un immobile di prestigio in Italia non è residente nel nostro paese. Inoltre secondo lo studio, in corrispondenza con l’entrata in vigore dello scudo fiscale italiano, il mercato degli immobili ha registrato una vera e propria impennata, con un aumento nelle ricerche pari a +28% nel primo trimestre del 2010.

Tratto da il secolo xix

Clicca qui per leggere l’articolo completo