Tecnologia applicata all’immobiliare: ecco il nuovo numero di Collaborare

Collaborare, la rivista per gli agenti immobiliari del terzo millennioDopo l’inatteso grande successo del “numero zero”, torna oggi a disposizione di tutti i professionisti del settore casa il nuovo Collaborare, la rivista trimestrale per gli agenti immobiliari del terzo millennio, ideata da Frimm e realizzata grazie al contributo dei migliori professionisti dell’immobiliare italiano. In questo numero del Magazine, completamente dedicato agli aspetti tecnologici della routine propria del broker immobiliare e a come il digitale abbia cambiato e (forse) migliorato la professione stessa.Collaborare n.01 - Agenti e tecnologia, alleati e vincenti

 

All’interno di questo numero di COLLABORARE:
Il Dossier.
Enasarco: l’Ente dismette il patrimonio-case. Insorgono agenti immobiliari e inquilini
Confimprese.
Mario Resca: «Serve maggiore flessibilità negli accordi contrattuali»
L’approfondimento.
Inghilterra e Svizzera minacciate dalla bolla immobiliare. Ecco come affrontano il problema

COLLABORARE ringrazia: arch. Valentina Fraschetti, notaio Francesca Romana Perrini, avv. Luigi Parenti,
Studio Porzio, Confipi / Confassociazioni, Eurobuilding, American Express, Mercedes Benz Italia, Salus Life, Studio Granz, REbasilico, Corseria, Centro Servizi Frimm Torino, Roma e Palermo, Solo Affitti, Costa Group, Pietro Margiotta, Fiaip.

Collaborare: ecco la rivista per gli agenti immobiliari del terzo millennio

NaCollaborare, la rivista per gli agenti immobiliari del terzo millennioto grazie allo sforzo produttivo del presidente di Frimm Roberto Barbato, Collaborare è il magazine trimestrale e trasversale dedicato agli agenti immobiliari italiani. Si tratta di una rivista costruita su un mantra: proporre e approfondire soltanto argomenti che possano arricchire gli operatori e la loro professionalità. Un prodotto gratuito che può essere richiesto da qualsiasi agenzia immobiliare, al di là di qualsiasi brand o network di appartenenza, direttamente alla redazione stessa: è sufficiente inviare una email con l’indirizzo dell’ufficio a info@collaborare.eu.

La rivista
Per le tematiche affrontate, il magazine Collaborare vuole colmare il vuoto informativo esistente nel mercato immobiliare e presentarsi quale valido canale anche per tutte le altre realtà della filiera. L’approfondimento dei temi legati al Real Estate, italiano e internazionale, il raccontare le best practice del mercato, il porre l’attenzione sulle nuove tendenze e sui nuovi strumenti di lavoro, si sviluppano sull’unico filo conduttore della collaborazione e della condivisione dei saperi tra gli addetti ai lavori. La rivista vuole essere uno strumento duttile e informativo per migliorare la vita professionale dell’agente immobiliare del terzo millennio proiettato in un mondo dove la condivisione e la collaborazione sono l’abc necessario per cogliere le opportunità che il mercato offre.

La redazione “open”
Il concetto di collaborazione, ad esempio, si respira in ogni pagina: la stessa redazione è “open”, nel senso che ogni agente immobiliare può partecipare alla sua realizzazione con articoli, testimonianze e raccolta di informazioni.
Ma non finisce qui: durante il trimestre di incubazione di ogni numero, gli articoli ritenuti interessanti per l’universo degli agenti immobiliari, vengono impaginati nel loro formato originale con approfondimenti a firma dell’articolista stesso o di un esperto del settore.

La condivisione
La condivisione è data dall’interazione tra mondo virtuale e mondo reale grazie allo scambio e pubblicazione di informazioni, pareri, commenti espressi sulla rete (leggi blog, Facebook, Linkedin, Twitter) e quel che si vive, concretamente, giorno dopo giorno.

Le rubriche
– News dal mondo Frimm News dal mondo
– New trend
– Immobiliare 2.0
– Formazione: il coach risponde
– Diritti e doveri: l’avvocato risponde
– Area Mutui: l’esperto risponde
– Casa e soldi: il commercialista risponde
– Le case nel mondo
– Best Practice
– #collaborazione
– L’angolo del libro
– The best of social network
E poi cover story, interviste, focus, dossier…

Clicca qui per ordinare la tua copia di Collaborare

All’evento di fine anno Frimm e MLS REplat parlano all'”agente immobiliare moderno”

L'intervento del presidente Barbato - Frimm Roma 13 dicembre 2013Oltre 240 presenze in platea e un panel di relatori di primo piano hanno fatto dell’evento di fine anno dedicato agli operatori del network Frimm e MLS REplat un vero e proprio happening del settore immobiliare. “Il Mercato è… MOBILE – Nuovi strumenti esclusivi per l’agente immobiliare moderno”, andato in scena lo scorso venerdì 13 dicembre 2013 presso la prestigiosa sala Conferenze della Direzione Generale UniCredit di Roma, non ha insomma disatteso le premesse.

Subito dopo il ricco Welcome Coffee d’apertura, il presidente di Frimm Roberto Barbato ha dato il via alle danze, mettendo l’accento sull’importanza nell’utilizzo della piattaforma MLS REplat della “condivisione del sapere professionale”: agenti immobiliari più consapevoli dunque di un mercato già profondamente cambiato e consci delle potenzialità del Multiple Listing Service, più che della mera (ma comunque essenziale) collaborazione all’interno di una compravendita.
Collaborazione che per altro rappresenta il concetto cardine della nuova rivista presentata sempre dal presidente Barbato in chiusura di intervento: “Collaborare”, magazine legato a Frimm e MLS REplat concepito per essere uno strumento di lavoro per l’agente immobiliare e in uscita con il suo primo numero proprio a inizio dicembre. Nota a margine per il nuovo software per la valutazione degli immobili: il ValuCasa 3, ha ricordato Barbato, sarà presto disponibile aggiornato alla sua terza versione e rinnovato nel sistema di calcolo delle valutazioni immobiliari.

Grande attenzione hanno destato poi gli interventi di Mirko Frigerio, esperto formatore e specialista del complesso settore delle aste giudiziarie (è founding partner della RE/Finance-Services for Real Estate & NPLs), e dell’amministratore unico di Nexus Family Financial Services Angela Giannicola, partner esclusivo di Frimm e MLS REplat da poco premiata come prima “Rete Mutui Retail” in Italia ai Leadership Forum Awards di Milano.

A chiudere l’evento di cui il vicepresidente Replat S.p.A. Paolo Ulpiani è stato elegante e mai invasivo moderatore ha pensato poi il responsabile della Formazione e Consulenza di Frimm e MLS REplat, Raffaele Giamundo. A quest’ultimo, oltre alla grande novità del “bollino” QC (Quality Control) di prossimo rilascio sugli immobili della piattaforma, è toccato il pezzo forte dell’evento, vale a dire la presentazione ufficiale della attesa Frimm App, la web application per smartphone e tablet che porta i servizi di Frimm e soprattutto gli immobili di MLS REplat nella tasca degli oltre 4.000 operatori del network della collaborazione e di tutti i loro clienti.

E adesso… Napoli!
Il grande meeting della collaborazione si sposta adesso a Napoli, altro centro ad alta densità di operatori legati a MLS REplat. L’evento sponsorizzato da Hintegra e dal titolo “Collaborazione e Innovazione – Essere vincenti nel mercato immobiliare” si terrà venerdì 20 dicembre 2013 alle ore 10.00 presso l’Hotel Ramada di Napoli (via G. Ferraris, 40).

Frimm presenta alla stampa la nuova rivista “Collaborare”

Collaborare - rivista per agenti immobiliariFrimm presenta il nuovo magazine trimestrale completamente dedicato alla professione di agente immobiliare “Collaborare – Agenti immobiliari del terzo millennio”.

La nuova rivista sarà protagonista  della conferenza stampa che si terrà mercoledì 4 dicembre 2013 dalle 17.30 alle 19.00 a Roma al Tennis Club Parioli in Largo Umberto De Morpurgo 2.

La rivista Collaborare vuole diffondere le notizie informative esistenti sul mercato immobiliare ed essere un mezzo di comunicazione per tutte le altre realtà della filiera.
Gli approfondimenti dei temi riguardanti il Real Estate, italiano e internazionale, il racconto delle migliori pratiche del mercato, il porre l’attenzione sulle nuove tendenze e sui nuovi strumenti di lavoro, si sviluppano sull’unico filo conduttore della collaborazione e della condivisione dei saperi tra gli agenti.
La rivista vuole essere d’aiuto e di ispirazione per migliorare la vita professionale dell’agente immobiliare del terzo millennio proiettato oramai in un mondo in cui la collaborazione e la condivisione sono l’abc necessario per cogliere le opportunità che il mercato ci mette a disposizione.