Mutui e liberalizzazioni: via l’obbligo del conto corrente

Mercato ImmobiliareMutui non vincolati all’apertura di un conto corrente e polizze vita scelte direttamente dal cliente. Lo prevede un emendamento al decreto legge liberalizzazioni, presentato dai relatori Filippo Pubblico (PD) e Simona Vicari (PDL), in commissione industria al senato. Il provvedimento stabilisce che l’erogazione di un mutuo non potrá essere vincolata “all’apertura di un conto corrente presso la medesima banca, istituto o intermediario”.

Quanto alle assicurazioni prevede che l’istituto di credito che concede un mutuo dovrá sottoporre al cliente…

Tratto da Il Sole24 Ore

Clicca qui per continuare a leggere l’articolo.