Focus BNL: l’immobiliare europeo sostenuto dalla Germania

prezzi immobiliTratto da First online

In Italia i prezzi delle abitazioni nel corso del 2012 sarebbero diminuiti del 3% circa, ma il dato più rilevante è la discesa delle compravendite, che continua a ritmo consistente. Stessa tendenza in altri Paesi, tranne che in Germania: il paese ha registrato un +8,8% dei prezzi dal 2007, con un +2,7% tra il 2011 e il 2012.

Clicca qui per leggere l’articolo

Il mercato immobiliare secondo l’Economist

Economist LogoTratto da News Immobiliare

“A picture with dramatic chiaroscuro”.
È questa la frase – davvero indicativa – che si legge nell’incipit del report del settimanale inglese “The Economist”: come ogni anno, la rivista ha fatto il punto in merito all’andamento del mercato immobiliare di tutto il mondo. Pur con le dovute eccezioni, la situazione è ovunque complicata, benché mentre negli Stati Uniti emergano prospettive incoraggianti, per l’Europa e l’area euro le preoccupazioni sono maggiori.

Clicca qui per leggere l’articolo