12 mila immobili contesi tra stato e comuni

Mercato Immobiliare12 mila immobili per un valore di circa 3 milioni di euro. Sono quelli trasferiti dallo stato ai comuni nell’ambito del federalismo demaniale, ma che gli enti locali non possono toccare fino a quando non siano pubblicate le relative liste. E che lo stato vorrebbe inserire nel progetto di dismissione del patrimonio pubblico, ma che ormai non può più utilizzare.  Per recuperare gli immobili della cosidetta “White List”…

Tratto da Idealista.it

Clicca qui per leggere l’articolo completo.