Domanda + offerta = Matching MLS. L’asso nella manica degli agenti immobiliari che collaborano

Campagna-Mentalità-MLSIl Matching è la funzione di MLS REplat che fa incontrare domanda e offerta: l’agente immobiliare inserisce la richiesta del suo cliente, il sistema confronta quella richiesta con il database MLS e individua le compatibilità tra il cliente e i 35.000 immobili condivisi da oltre 4.000 colleghi agenti immobiliari. Non solo, perché l’incrocio avviene ogni notte a computer spento: ciò significa che ogni mattina il professionista immobiliare ha nuovi incarichi per i suoi clienti.
Incrociare le opportunità condivise dagli operatori di settore e mutarle in occasioni di profitto è l’obiettivo principale dell’MLS REplat, la piattaforma online creata da Frimm leader in Italia nella condivisione d’immobili.
In Italia il 60% delle agenzie che decide di abbonarsi a una piattaforma online per la condivisione di immobili sceglie MLS REplat (fonte: “Reti e aggregazioni immobiliari 2016”). Collaborare è la prospettiva di ogni agente immobiliare che voglia aumentare professionalità e profitto, e MLS REplat rappresenta oggi con tutta probabilità la migliore tecnologia sul mercato.
Il Matching di MLS REplat opera un’analisi delle informazioni relative agli immobili condivisi consentendo agli Aderenti di soddisfare il probabile acquirente – come dice lo stesso slogan del software arancione – “prima di tutti, meglio di tutti”. Frimm, società di servizi per l’immobiliare, da sedici anni si pone l’ambizioso obiettivo di diffusione di questa nuova e vincente mentalità, una mentalità presa in prestito dagli Stati Uniti, luogo di nascita – più di cento anni fa – dei primi Multiple Listing Service.

Aver cura del cliente? È facile, con MLS REplat!

logo_mlsreplatInvia ai tuoi contatti il matching delle loro richieste

La gestione e l’attenzione nei confronti dei clienti, si sa, è ormai un valore imprescindibile per qualsiasi esercizio commerciale e soprattutto per le agenzie immobiliari. È per questo che REplat ha aggiornato la propria piattaforma col nuovo servizio di mailing per le richieste “incrociate”.

Che cos’è?
Il servizio permette a ogni Aderente REplat di inviare delle e-mail di notifica, completamente personalizzate con l’indirizzo di posta dell’agenzia, ai propri clienti sul matching degli immobili che li riguardano. Ogni e-mail conterrà l’intero elenco degli immobili “incrociati” per la richiesta del dato cliente. Chiaramente, le comunicazioni successive conterranno soltanto i nuovi matching. Inoltre, l’Aderente riceverà a sua volta una e-mail di notifica col riepilogo delle informazioni ricevute dalla clientela.

A che cosa serve?
Grazie al servizio di mailing per le richieste “matchate”, gli Aderenti fidelizzeranno maggiormente la clientela offrendo un ulteriore servizio e intensificando la comunicazione con essa per farle toccare con mano il lavoro quotidiano svolto in agenzia. E i clienti potranno interagire maggiormente nell’operazione immobiliare che li riguarda.

Come funziona?
Il servizio si attiva cliccando
su “invia e-mail matching”, sotto la colonnina degli strumenti all’interno del portafoglio richieste di REplat. L’Aderente dovrà attivarlo per ogni richiesta dopo averla registrata nel sistema come di consueto, e inserendo il contatto e-mail nella finestra che si apre in seguito al click di cui sopra (se non è già stato inserito): abilitando l’invio della mail di matching, se la richiesta inserita “incrocerà” un immobile, verrà inviata una mail al cliente durante il matching notturno. Ovviamente, si dovranno accettare le condizioni relative alla privacy. Il servizio si può disabilitare per ogni cliente, cliccando su disabilita invio mail di matching che sostituisce la scritta “invia e-mail di matching” nel caso in cui sia stato precedentemente abilitato.