Auxilia Finance, partner nella consulenza creditizia di MLS REplat, si trasforma in S.p.A.

Auxilia LogoAuxilia Finance, società di mediazione creditizia partecipata al 100% da Fiaip e partner dal 2014 nella consulenza creditizia del primo sistema MLS italiano per diffusione, MLS REplat, si trasforma in società per azioni, così come riportato dal seguente comunicato stampa diffuso da Fiaip che riportiamo integralmente.

Auxilia Finance cresce e diventa una S.p.A.
Nuovi investimenti per la societa’ di mediazione creditizia
L’assemblea dei soci di Auxilia Finance ha dato il via libera alla trasformazione della società di mediazione creditizia italiana in S.p.A.

Si estende e si potenzia l’attività di Auxilia Finance (la società di mediazione creditizia di proprietà al 100% di Fiaip, associazione di categoria che rappresenta oltre 10mila agenti immobiliari), che da società a responsabilità limitata si trasforma in società per azioni e sviluppa un nuovo piano industriale, che prevede un ulteriore radicamento territoriale per una rete che oggi ha già 300 collaboratori attivi su tutto il territorio nazionale.

Alla sede centrale di Roma e  quella operativa di Milano si affiancheranno le aperture di point of presence nelle principali aree metropolitane del Paese, a partire dal Mezzogiorno e da Napoli.

“La nostra attività sarà sempre sviluppata attraverso la vicinanza alle famiglie, alle imprese e ai professionisti, anzi – dichiara Samuele Lupidii, Ceo e General manager di Auxilia Finance – vogliamo essere sempre più vicini con nuovi servizi agli agenti immobiliari e a tutti coloro che necessitano una consulenza creditizia e finanziaria. Comprare casa ed affidarsi ad una rete di consulenza, convenzionata con oltre 15 partner bancari,  che ti fa risparmiare tempo e denaro, non solo sulla classica stipula del mutuo, è sicuramente una nuova opportunità che Auxilia Finance offre alla propria clientela”.

Nel 2015 la società ha intermediato mutui per un totale di 500 milioni di Euro, con un aumento del 65% rispetto al 2014 e sono cresciuti del 15%, rispetto all’anno precedente, anche i finanziamenti alle imprese e nel settore assicurativo.

“Nessuno – dichiara il Presidente Fiaip Paolo Righi –  si sarebbe atteso un cambiamento così radicale ed un successo importante per il management di Auxilia Finance, in momento storico così difficile. Sono sicuro che la  trasformazione di Auxilia  in S.p.A. non farà cambiare dna alla società di mediazione creditizia,  né tanto meno il rapporto con il socio unico e con gli associati Fiaip, ma anzi svilupperà nuove opportunità e un nuovo modo di fare credito”.

Consulenza creditizia: siglato l’accordo Auxilia Finance – MLS REplat

Accordo MLS REplat - Auxilia Finance: al centro da sinistra, il presidente nazionale FIAIP Paolo Righi, il presidente di Frimm Roberto Barbato e il general manager di Auxilia Samuele LupidiiI clienti delle agenzie immobiliari connesse al Multiple Listing Service partner di Fiaip si avvarranno dei servizi di consulenza creditizia di Auxilia Finance

Il presidente di Frimm, Roberto Barbato: «Una partnership di alto livello che garantisce un servizio di qualità ai clienti degli operatori che collaborano nella compravendita via MLS»

Il general manager di Auxilia Finance, Samuele Lupidii: «Più servizi e maggiori opportunità di finanziamento per chi utilizza l’MLS»

Lo scorso 2 luglio 2014 la sede nazionale di Fiaip a Roma ha ospitato la firma dell’accordo che ha sancito l’inizio della collaborazione tra MLS REplat, la piattaforma online per la condivisione immobiliare creata da Frimm numero uno in Italia per dimensioni – quasi 1.200 agenzie connesse, per 3.000 operatori senza distinzione di appartenenza a network o brand – e Auxilia Finance, società di consulenza creditizia di proprietà di Fiaip (Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali), la più grande associazione di categoria del settore immobiliare in Italia, con oltre 10.000 associati e più di 15.000 agenzie immobiliari sul territorio.

Protagonisti dell’incontro il consigliere delegato e general manager di Auxilia Finance, Samuele Lupidii e il presidente di Frimm Holding, Roberto Barbato, che ha tenuto a sottolineare la strategicità di una partnership che punta dritto al cuore della “questione immobiliare” italiana ancora tormentata dalla crisi, vale a dire l’erogabilità dei mutui e l’equity di chi compra casa tramite un finanziamento.

«La parola d’ordine per la riuscita di questa proficua, ne siamo certi, partnership con Auxilia Finance è “conforto operativo” ovvero far vivere al cliente la pratica di mutuo come un passaggio semplice anche se centrale per la compravendita» ha spiegato il presidente Barbato. «L’accesso al credito è possibile, l’importante è saper approcciare in modo corretto e professionale la pratica di mutuo. I clienti degli agenti immobiliari hanno bisogno di consulenti creditizi affidabili e preparati: Auxilia Finance darà questo a MLS REplat».

«La partnership con il primo MLS italiano – dichiara Samuele Lupidii, consigliere delegato e general manager di Auxilia Finance – è la premessa necessaria per garantire il miglior approccio al mercato immobiliare e creditizio per una clientela consapevole che sempre di più necessita di servizi professionali innovativi. Auxilia Finance – ha aggiunto Lupidii – fonda gran parte del proprio Know how sulla prefattibilità della pratica: nel lavoro del consulente del credito non ci può più essere margine d’errore, dunque la prequalifica del cliente viene prima di tutto. Insieme a MLS REplat, un prodotto che funziona e che trascina il mercato, contiamo di dare alla clientela e più in generale al settore del mattone un servizio di altissima qualità».

Scarica qui il comunicato stampa in versione pdf

Nexus, partner di Frimm, si classifica prima tra le reti mutui in Italia

Accordo Frimm/MLS REplat - NexusLa società creditizia premiata il 3 dicembre a Milano ai Leadership Forum Awards

Lo scorso 3 dicembre Nexus Family Financial Services, società di mediazione creditizia che già da maggio 2013 ha un accordo di partnership con Frimm Holding, è stata premiata come prima rete mutui in tutta Italia durante la cerimonia dei Leadership Forum Awards tenutasi presso il salone delle feste all’Hotel Principe di Savoia di Milano.

Nexus è una delle prime società italiane di mediazione creditizia specializzata in mutui per la casa e nei prodotti di credito per la famiglia. Il fulcro della sinergia tra Nexus e Frimm Holding è l’attività di pre-qualifica da attuare nella fase iniziale del processo di acquisizione del cliente. In questo modo l’agente immobiliare può concentrare le proprie risorse e il proprio focus sui clienti che avranno le caratteristiche necessarie perché si finalizzi la compravendita, ottimizzando in questo modo la propria attività. Oggi l’agente immobiliare e il consulente creditizio costituiscono un fondamentale supporto per guidare il cliente e nell’essere una reale garanzia della scelta del miglior prodotto immobiliare e del più corretto strumento finanziario, per finalizzare un acquisto consapevole, sereno e sostenibile nel tempo.

Il premio Leadership Forum, lanciato nel 2011, premia ogni anno oltre 40 rappresentanti del settore della consulenza creditizia. Il Leadership si pone l’obiettivo di seguire l’evoluzione del mercato della consulenza creditizia in cui la maggior parte degli operatori hanno scelto la diversificazione del business. I Leadership Forum Awards sono basati su un sistema di votazioni online i cui risultati sono verificati e valutati da una giuria qualificata.

Clicca qui e scopri tutti i vantaggi dell’accordo per agenzie immobiliari tra Frimm/MLS REplat e Nexus

Clicca qui per scaricare l’articolo che presenta l’accordo per agenzie immobiliari tra Frimm/MLS REplat e Nexus

Frimm e Medianet S.p.A.: agreement preliminare per costituzione di una società di Mediazione Creditizia in grado di operare sulla base delle norme sancite dal Decreto Legislativo 141/10

Frimm Servizi per Agenzie Immobiliari e Medianet S.p.A. hanno raggiunto un agreement preliminare per procedere alla costituzione di una società di Mediazione Creditizia, sotto la forma di Società per Azioni, in grado di operare sul mercato della commercializzazione dei prodotti finanziari Retail e Small Business sulla base delle norme sancite dal Decreto Legislativo 141/10 e successive modifiche.

La nuova società sarà frutto della fusione dei soggetti societari attualmente partecipati da FRIMM HOLDING SPA che operano nel settore della Mediazione Creditizia e MEDIANET SPA, società già iscritta all’apposito albo tenuto dalla Banca d’Italia ed in regola con quanto previsto dallo stesso Decreto Legislativo 141/10.

FRIMM e MEDIANET hanno costituito un apposito comitato di esperti che dovrà delineare i contenuti e le strategie necessarie per poter procedere alla funzione descritta entro il 31/03/2012.

La nuova società prenderà il nome di Medianet S.p.A. – Gruppo Frimm.

“L’accordo raggiunto – ha spiegato Roberto Barbato, presidente di Frimm – ha una valenza strategica fondamentale perché, nella trasparenza e nella chiarezza dei ruoli sanciti anche e soprattutto dal DLgs 141/10, sostanzia un circuito virtuoso tra il mondo della Intermediazione Immobiliare e quello della Mediazione Creditizia”.

“Di tale circuito se ne avvantaggerà il mercato in termini di trasparenza, di professionalità e di integrazione delle specializzazioni coinvolte”, ha continuato Barbato. “Inoltre le stesse agenzie immobiliari del sistema FRIMM saranno protagoniste di uno scambio di valore reale che le sosterrà dinamicamente in contesti competitivi in continua evoluzione, trasferendo altresì i medesimi vantaggi ai loro stessi clienti”.

Antonio Picarazzi, Amministratore Delegato di MEDIANET SPA, ha voluto sottolineare “la novità che un tale accordo introduce nel mercato”.

“La sfida, oggi, si vince – continua Picarazzi – introducendo e gestendo innovazione e qualità e questo accordo contiene naturalmente un elevato tasso di innovazione e qualità. Noi siamo onorati di essere stati scelti da FRIMM come Partner esclusivo del progetto. Ora occorre solo lavorare sodo per rispettare tutte le fasi ed i contenuti individuati dall’agreement sottoscritto. Nasce un soggetto importante nel settore della Mediazione Creditizia che si doterà degli schemi di certificazione imposti dalla normativa, ma che, per accordo tra i soci, riuscirà anche ad andare oltre quel modello attraverso l’implementazione di tutti gli strumenti utili per dare trasparenza, professionalità e certezza al mercato e agli stessi partner bancari”.

Scarica il comunicato stampa in .pdf

Frimm Mutui&Prestiti sostiene “Leadership Forum 2° Summer Edition”

A Roma il 16 giugno, l’evento gratuito sulla mediazione creditizia proposto da NMG

Frimm Mutui&Prestiti, il network creditizio in franchising di Frimm Holding, sponsorizza “Leadership Forum 2° Summer Edition – Nuova Regolamentazione, Nuovo Mercato? Quali Strategie, Quali Risultati?”, evento organizzato da NMG Financial Services Consulting che si terrà a Roma, presso l’Hotel Cavalieri Waldorf Astoria (via Alberto Cadlolo, 101), dalle ore 9.30 alle ore 17 di mercoledì 16 giugno.

La giornata, che propone un ciclo di Tavole Rotonde, Workshop, Company Event, Networking, Education ed Expo, sarà incentrata sui radicali cambiamenti che stanno investendo la Regolamentazione del Mercato della Consulenza Creditizia. L’evento vuole infatti spiegare quale sarà il “nuovo mondo” con cui si dovranno confrontare i mediatori creditizi.

In particolare gli obiettivi sono:

1 – esplorare le opportunità post-Regolamentazione e post-Crisi Finanziaria;
2 – Ascoltare punti di vista e strategie di chi fa il mercato;
3 – Entrare in contatto con altri operatori e lavorare sulle strategia per il futuro.

Il programma provvisorio di “Leadership Forum 2° Summer Edition” è disponibile cliccando qui.

A questo link, invece, ci si può iscrivere gratuitamente a uno o più degli appuntamenti proposti.

Per maggiori informazioni: www.leadershipforum.it