Aggiornamenti MLS: ecco il nuovo Supporto Tecnico!

È arrivata la nuova era del Customer Care per MLS REplat: il Supporto MLS è stato aggiornato! Per migliorare il servizio e fornire un’assistenza più precisa e soprattutto puntuale ed efficace agli oltre 3.600 aderenti in Italia, la divisione informatica della più grande piattaforma per la condivisione immobiliare in Italia ha infatti effettuato un upgrade dell’intero settore passando ad un evoluto Sistema di Gestione di Ticket. Richiedere assistenza tramite il nuovo Sistema di Ticket è ancora più facile e si fa direttamente dall’Area Riservata: basta cliccare sulla sezione Supporto, in alto a destra della MYPAGE, proprio sull’icona Punto interrogativo, e cliccare su Richiedi Assistenza. A questo punto, è sufficiente riempire i campi del form.
Sarà possibile decidere di seguire lo stato d’avanzamento del lavoro ma comunque l’Aderente riceverà una email quando i tecnici avranno risolto il ticket.
Clicca qui per il videotutorial dell’Aggiornamento del nuovo SUPPORTO MLS

MLS REplat diventa Social

logo_mlsreplatGrande novità connessa al Gestionale MLS: la “MyPage” ora include i messaggi di notifica relativi agli immobili di interesse per ogni Aderente. È il primo passo verso la comunicazione diretta e proficua tra gli Aderenti.

MLS REPLAT, L’MLS CHE TI TIENE SEMPRE AGGIORNATO
Il Gestionale MLS si sta confermando la grande novità del 2010 all’interno del mondo REplat. Presentato lo scorso 15 marzo, il software di gestione delle attività connesse agli immobili presenti nella piattaforma non ha fatto altro che migliorarsi e aggiornarsi.

L’update più recente ha portato i messaggi di notifica su novità relative a immobili di interesse per un dato Aderente all’interno della “MyPage”: così REplat fa il primo passo verso i social network. Le notifiche, infatti, arrivano in pieno stile Facebook, aggiornando l’utente sulle eventuali modifiche subite da incarichi che stava seguendo tramite Gestionale MLS.

Le condizioni per cui si possono ricevere delle notifiche sulla propria “MyPage” sono queste:
– L’Aderente ha inserito un’attività e/o un appuntamento nel Gestionale su un dato immobile;
– La scheda di questo immobile viene modificato dall’Aderente che lo ha caricato in piattaforma.

LE NOTIFICHE
Attualmente le notifiche che l’Aderente può ricevere sono di 3 tipologie:
–  L’immobile di tuo interesse è stato eliminato;
–  È stato abbassato il prezzo dell’immobile di tuo interesse;
–  L’immobile di tuo interesse ha una “proposta in corso”.

Tutte le notifiche, che si possono leggere nel dettaglio cliccandoci sopra, appaiono nel nuovo box della “MyPage” che si trova accanto ai “Dati Agenzia”: gli Aderenti che hanno specificato al sistema un indirizzo di posta elettronica corretto e funzionante riceveranno le notifiche anche via e-mail. Ogni notifica viene inviata all’Aderente nel momento stesso in cui viene modificato l’immobile di interesse. Il box delle notifiche viene aggiornato automaticamente dal sistema ogni 5 minuti.

GESTIONE DELLE NOTIFICHE
Il box delle notifiche è diviso in 3 sezioni: messaggi (che raggruppa sia i ricevuti sia gli eliminati), ricevuti ed eliminati. Ogni notifica può essere eliminata parzialmente e definitivamente. In questo caso, dopo aver cliccato sull’icona “cestino”, non sarà più possibile recuperare il messaggio.

MLS REplat presenta il restyling del motore di ricerca

logo_mlsreplatIn concomitanza col rilascio della nuova homepage, REplat svela il restyling del proprio motore di ricerca degli immobili. Direttamente connesso al portafoglio condiviso dellla piattaforma per la collaborazione nella compravendita tra agenti immobiliari, questo strumento permette di scovare la casa dei propri sogni con una ricerca “google-style” trasformando il sito web di chi lo ospita in una vetrina multilingue del real estate.

Già perché se la grafica del motore di ricerca è cambiata diventando più moderna e conforme tanto alla linea di comunicazione di REplat quanto ai trend di design che imperano su internet, le caratteristiche che ne hanno fatto uno strumento indispensabile per i consulenti immobiliari e la propria clientela non sono cambiate. La ricerca può infatti essere effettuata in 8 lingue (italiano, inglese, spagnolo, francese, rumeno, russo, bulgaro e cinese) su oltre 58.000 immobili in Italia e all’estero.

Il nuovo motore di ricerca REplat è inoltre il perfetto sistema per moltiplicare i contatti e la visibilità sul web della propria agenzia e per avere subito a disposizione sul proprio sito un database di immobili variegato, dettagliato e quotidianamente aggiornato. Il tutto a costo zero perché l’azienda offre gratuitamente questa applicazione.

Una volta inserito il “tool”, comunica l’avvenuto inserimento, al fine dell’abilitazione, a tool@replat.com

MLS REplat cambia pelle: il nuovo sito web

logo_mlsreplatLa piattaforma MLS presenta il nuovo sito web. Quello di internet, si sa, è un mondo estremamente veloce e cangiante. Un mondo, dunque, che esige continuamente aggiornamenti e migliorie da parte dei suoi “abitanti” che con frequenza propongono ristrutturazioni e cambianti alle proprie case. E, in questo contesto, anche REplat non fa eccezione.

Stesso indirizzo, nuova facciata
La piattaforma MLS per la collaborazione nella compravendita tra agenti immobiliari presenta infatti il nuovo sito web ufficiale. Dimenticate la cartina dell’Europa che ne ha contraddistinto l’homepage, scordate la grafica minimal e gli strumenti posizionati sulla colonna di sinistra: l’unica cosa che è rimasta invariata nel nuovo restyling è l’indirizzo, http://www.replat.com.

Le novità
Il nuovo sito di REplat è una vera e propria dashboard piena zeppa di contenuti sull’omonimo Multiple Listing Service e i suoi Aderenti, sul concetto di collaborazione e sull’innovativo modo di lavorare che l’azienda guidata dal CEO Vincenzo Vivo propone agli agenti immobiliari italiani.

Tra le tante sezioni proposte, se ne distinguono immediatamente 4, tutte situate alla destra dello schermo: sono quelle più operative, ovvero quelle che permettono di provare ed eventualmente richiedere l’attivazione di REplat per la propria agenzia, di ricercare immobili e agenzie all’interno del sistema, di effettuare una valutazione della propria casa e di accedere con un click all’esclusivo servizio di posta elettronica “REplat Exchange” (ne sono dotati tutti gli Aderenti allo strumento), alla newsletter del mese e ai contatti dell’azienda.

Visitate www.replat.com e navigate tra le sue pagine, magari partecipando con un commento al blog presente nelle sezioni News, Centro Studi, Innovazione, Motore di Ricerca e Qualità e collaborazione.

Aver cura del cliente? È facile, con MLS REplat!

logo_mlsreplatInvia ai tuoi contatti il matching delle loro richieste

La gestione e l’attenzione nei confronti dei clienti, si sa, è ormai un valore imprescindibile per qualsiasi esercizio commerciale e soprattutto per le agenzie immobiliari. È per questo che REplat ha aggiornato la propria piattaforma col nuovo servizio di mailing per le richieste “incrociate”.

Che cos’è?
Il servizio permette a ogni Aderente REplat di inviare delle e-mail di notifica, completamente personalizzate con l’indirizzo di posta dell’agenzia, ai propri clienti sul matching degli immobili che li riguardano. Ogni e-mail conterrà l’intero elenco degli immobili “incrociati” per la richiesta del dato cliente. Chiaramente, le comunicazioni successive conterranno soltanto i nuovi matching. Inoltre, l’Aderente riceverà a sua volta una e-mail di notifica col riepilogo delle informazioni ricevute dalla clientela.

A che cosa serve?
Grazie al servizio di mailing per le richieste “matchate”, gli Aderenti fidelizzeranno maggiormente la clientela offrendo un ulteriore servizio e intensificando la comunicazione con essa per farle toccare con mano il lavoro quotidiano svolto in agenzia. E i clienti potranno interagire maggiormente nell’operazione immobiliare che li riguarda.

Come funziona?
Il servizio si attiva cliccando
su “invia e-mail matching”, sotto la colonnina degli strumenti all’interno del portafoglio richieste di REplat. L’Aderente dovrà attivarlo per ogni richiesta dopo averla registrata nel sistema come di consueto, e inserendo il contatto e-mail nella finestra che si apre in seguito al click di cui sopra (se non è già stato inserito): abilitando l’invio della mail di matching, se la richiesta inserita “incrocerà” un immobile, verrà inviata una mail al cliente durante il matching notturno. Ovviamente, si dovranno accettare le condizioni relative alla privacy. Il servizio si può disabilitare per ogni cliente, cliccando su disabilita invio mail di matching che sostituisce la scritta “invia e-mail di matching” nel caso in cui sia stato precedentemente abilitato.