Immobiliare, riparte il settore uffici, industriale e retail

ImmobiliareGli investimenti in Italia nei settori uffici, retail e industriale nel primo semestre 2013 hanno registrato un incremento del 54%, se comparati allo stesso periodo dell’anno precedente. Secondo i dati di Cushman & Wakefield, il volume totale degli investimenti ha raggiunto 760 milioni di euro, rispetto ai 495 milioni registrati nello stesso periodo del 2012.

Tratto da Italia Oggi

Clicca qui per leggere l’articolo

Frimm Holding al Convegno di Confimprese su“Asset Immobiliari e Retail”

Il presidente Barbato: “I contratti devono essere personalizzati e più flessibili alle esigenze dell’imprenditore”

Sala piena, approfondimenti interessanti e partecipazione del pubblico. Così il Convegno organizzato da Confimprese presso il Circolo della Stampa di Milano lo scorso 15 aprile e sponsorizzato da Frimm ha centrato il bersaglio.

In 2 ore e 30 minuti, tra interventi e tavola rotonda, sono stati sviscerati vari approfondimenti sul tema “Asset Immobiliari e Retail: trend di mercato e strategie di sviluppo”. La locazione, in particolare, è sembrata essere la formula migliore tanto per il retailer quanto per la proprietà. Il presidente di Frimm Roberto Barbato, uno dei protagonisti della mattinata, ha aggiunto che nel mercato odierno “I contratti di locazione devono essere personalizzati e più flessibili alle esigenze dell’imprenditore”.

Frimm Holding partecipa al Convegno di Confimprese “Asset immobiliari e retail: trend di mercato e strategie di sviluppo”

Milano, 15 aprile 2010 – Circolo della Stampa (sala Bracco)  ore 10.30 – 12.30

Come si è chiuso il mercato degli immobili commerciali nel 2009 e quali sono le proiezioni per l’anno in corso. Parte da queste premesse il convegno ‘Asset immobiliari e retail: trend di mercato e strategie di sviluppo’, che Confimprese organizza a Milano il prossimo 15 aprile e al quale prenderà parte Frimm Holding, membro dell’associazione da circa 4 anni.

Il presidente del Gruppo, Roberto Barbato, è stato infatti invitato alla tavola rotonda che approfondirà il tema “Acquisto o locazione – Strategie per il retail”, insieme con altri protagonisti del “commercio moderno” in Italia.

Gli asset immobiliari rappresentano una delle più importanti voci di bilancio delle imprese retail, oltre a essere uno dei principali input produttivi per la distribuzione commerciale. Uno degli aspetti critici dei piani di sviluppo delle catene commerciali  è proprio quello legato alle infrastrutture immobiliari.

Il convegno si propone dunque di evidenziare, attraverso un dibattito tra network immobiliari e retailer, l’evoluzione del settore degli immobili commerciali in Italia, presentando le strategie dei principali player del settore. E Frimm Holding, grazie all’esperienza fatta coi network Frimm e Frimmoney e con quella fatta nel real estate connesso allo sviluppo delle reti retail, darà il suo contributo.