La mossa di Murdoch: 1 miliardo di dollari per acquistare 900 MLS

Rupert MurdochLa News Corp di Rupert Murdoch, imprenditore australiano (ma di passaporto statunitense) tra i più facoltosi al mondo, ha acquistato la società Move Inc. per 950 milioni di dollari, circa 754 milioni di euro. Move, tanto per mettere subito le cose in chiaro, è uno dei più grandi portali immobiliari presenti oggi online. Ma Murdoch non ha speso una fortuna “solamente” per mettere le mani sul traffico generato da Move, bensì per rilevare i 900 MLS raccolti sotto l’egida di Realtor.com, piattaforma di proprietà di Move e “terra promessa” dei Multiple Listing Service americani.

Lo scopo di tutto ciò è presto svelato: Murdoch, tra i manager più ispirati, sta scommettendo sul futuro dell’immobiliare, e per farlo, guarda caso, ha scelto una particolare tecnologia: l’MLS. Le piattaforme Multiple Listing Service da anni negli Stati Uniti sono lo strumento standard per gli agenti immobiliari. Grazie a questa storica acquisizione Murdoch intende utilizzare le nostre piattaforme mediatiche e il nostro robusto contenuto per alimentare il traffico online – ha dichiarato – e dar vita al sito immobiliare di maggior successo negli Stati Uniti”.